Hamburg

Ammetto di esser stata ad Amburgo solo un giorno quindi non ho avuto molto tempo per visitarla bene. Sicuramente sono rimasta sorpresa per la sua estensione.. me la immaginavo molto piu' piccola e concentrata.

Diciamo che poche ore mi sono comunque servite a farmi un'idea di questa città. Sicuramente che sia di stampo tedesco lo si capisce dall'ordine e dalla pulizia che c'è guardandosi in giro.  Per non parlare del freddo!! Essendo poi città sul fiume (è attraversata infatti dall'Elba) è un freddo bello pungente..poi noi siamo andati per il ponte dell'Immacolata quindi provate ad immaginare.. confused

Siamo atterrati di prima mattina con la Eurowings..(ex Germanwings), una low cost tedesca che posso dire si avvicina di piu' alla Easy Jet come aeromobile e servizio che non a quello pessimo della Ryan. Anche l'aeroporto me lo aspettavo molto piu' piccolo del previsto.  Tutto pero' ben organizzato cosi' come i mezzi di trasporto che lo collegano al centro città. La metro infatti ha una bella rete con buone frequenze giornaliere. I prezzi ovviamente sono adattati allo stile di vita del Paese. Infatti come il resto della Germania anche Amburgo è comunque una città abbastanza cara.

Se capitate nel periodo natalizio passeggiando per il centro  vi imbatterete in tanti bei mercatini dove potrete fare acquisti di ogni genere e soprattutto assaggiare cibo tipico a poco prezzo.

Di particolare interesse è la piazza del Rathous (ovvero il municipio) soprattutto di sera tutta illuminata che riflette le luci sul fiume e sui due laghetti artificiali che circondano la città.

Molto impressionante è anche il Porto. Anche qui sono rimasta sorpresa nello scoprire che è uno tra i piu' grandi e importanti porti al mondo!!! blink Assurdo...

Qui la domenica mattina è famosissimo il mercato del pesce ma purtroppo non so dirvi com'è poichè noi siamo stati di venerdi' e siamo partiti alla volta di Berlino l'indomani mattina quindi l'abbiamo perso. Sicuramente non mancherà occasione di ritornarci per visitarla meglio dato che mio cugino vive li'!  ;)


Berlin

Come già accennato, in questo caso avevo organizzato una combinazione Amburgo+Berlino per il ponte dell'Immacolata. Infatti siamo arrivati a Berlino in treno da Amburgo. Devo dire che, in questo caso, il costo del treno me lo aspettavo piu' elevato e invece è stato una piacevole sorpresa vedere che costava circa 15 euro a testa e si trattava del treno veloce. Io ovviamente l'ho prenotato online anticipatamente  su questo sito: www.trainline.it 

Arrivati in stazione centrale abbiamo raggiunto l'hotel e una volta sistemati siamo subito partiti alla volta della Capitale della Germania. Il nostro hotel era a pochi passi dalla lussuosa via dello shopping di Kurfürstendamm, dove si possono trovare boutique e negozi delle marche piu' prestigiose, ma anche eleganti cafè, teatri e hotel di lusso.

Riguardo al cosa vedere che dire..  sicuramente Berlino essendo città storica ed essendo stata bersaglio di numerosi avvenimenti importanti custodisce parecchi monumenti e opere degne di esser visitate. Una tra queste ovviamente è il celebre Muro. Non nascondo di aver provato qualche brivido percorrendo questo lungo marciapiede delimitato da questi mattoni interamente ricoperti da murales.

Una tappa fondamentale è anche AlexanderPlatz, la principale piazza della città con la famosa antenna televisiva, simbolo di Berlino. Qui noterete anche una strana struttura che rappresenta un orologio universale raffigurante tutti i fusi orari del mondo. Anch'essa insieme all'antenna costituisce uno dei simboli della città. Vi faccio presente che anche in questo caso c'è un osservatorio sulla torre della tv per guardare Berlino dall'alto ma sinceramente questa volta non ci sono salita poichè non mi ispirava molto il panorama..(avendone visti di migliori si intende.. tonqueout ).

Ennesimo simbolo della città è la celebre Porta di Brandeburgo e poi infine consiglio vivamente il Memoriale dell'Olocausto. Per chi non lo sapesse, trattasi di grossi pilastri di diverse dimensioni che vanno a formare una sorta di labirinto in cui potreste perdervi dentro.

Poi ovviamente se andate nel periodo natalizio anche qui i tantissimi mercatini riempiono e scaldano la città con i loro colori e profumi!

Alexander PlatZ

Il Memoriale dell'Olocausto

Il Duomo

La Torre Televisiva di Berlino

Berlino e i suoi mercatini di Natale