Il mio Capodanno a NY l'ho ovviamente trascorso guardando i fuochi d'artificio nella celebre Times Square. Per fortuna avevamo l'hotel a 10 minuti a piedi da lì (lo Yotel..fighissimo, soprattutto per i giovani lo consiglio!!) quindi, nonostante il freddo pungente (non credo di aver mai sentito così freddo in vita mia!!) era d'obbligo aspettare con il naso all'insù uno dei più famosi countdown del mondo.
Non nascondo che, per arrivare fin lì, abbiamo dovuto furbescamente scavalcare alcune transenne..infatti già dal tardo pomeriggio chiudono purtroppo tutta la zona quindi passa solo chi ha il biglietto per il concerto! In più poliziotti ovunque.. non so come abbiamo fatto a non farci sgamare!! Ammetto di aver avuto una bella fortuna per esser arrivata abbastanza vicina alla famosa palla luminosa, la "ball drop"! Se penso che nel frattempo siamo riusciti anche a cenare in uno dei pochi pub sulla strada ancora aperti mi convinco che meglio di così non poteva proprio andarci!
Finito di cenare siamo ritornati a congelarci fuori e a posizionarci aspettando la mezzanotte.  E niente.. dopo urla, schiamazzi e brindisi per scaldarci un po'...ecco finalmente i tanti attesi fuochi d'artificio. 
Fatta anche questa! thumbsupBenvenuto 2015! :) 
Una volta finito lo spettacolo l'impresa è stata ritornare al nostro hotel senza perderci tra la folla! 
shocked

E cosi è arrivato l'anno nuovo...iniziato nella Grande Mela! Beh.. che dire su questa città..è semplicemente come tutti noi la vediamo nei tanti film ambientati e girati qui...
Consigli su cosa non perdere? Ovviamente la salita sull'Empire.. (magari in giorni di sereno o comunque non quando piove o nevica..rischiate di pagare il biglietto per non vedere nulla!!) , poi un bel giretto a Central Park..magari noleggiando le bici come abbiamo fatto noi! cool
Se siete bravi pattinatori ci sono diverse piste di pattinaggio nei mesi invernali.. una molto grande proprio in Central Park oppure un'altra altrettanto famosa è quella a Rockefeller Center dove nel periodo natalizio potete anche ammirare il gigantesco alberto di Natale. Anche qui c'è un osservatorio per vedere New York dall'alto..il Top Of The Rock. Seppur parliamo della stessa città la vista è parecchio diversa..ancora non so dirvi quale delle due sia più bella...se avete tempo e denaro da spendere a questo punto direi di provarli entrambi! ;)

Per lo shopping invece..più che la classica 5th Avenue con i soliti negozi delle solite marche io vi consiglierei un bel Macy's il più grande store del mondo..talmente enorme da perdersi. E' una tappa che magari potete considerare qualora durante la vostra vacanza beccaste giorni di pioggia! 
Infine cosa manca? Sicuramente un salto a Wall Street a fare 2 foto con il famoso toro...peccato che c'è sempre la fila!! shocked Poi perchè no? un giro in traghetto per vedere più da vicino la Statua della Libertà... anche se ci rimarrete male per quanto è piccola..!! Volendo potete anche fare il biglietto per salire ma noi molto francamente quest'attrazione ce la siamo evitata.. piuttosto fate l'attraversata del Brooklyn Bridge.. magari anche di sera così trovate sicuramente meno gente e lo skyline merita proprio.

Una cosa che nessuno fa ma ve la straconsiglio sapete cos'è??? Un giro a Brooklyn...al quartiere residenziale. Nel periodo natalizio tutti e dico proprio TUTTI addobbano le proprie ville come se non ci fosse un domani!! E' una vera e propria guerra a chi la fa più bella!! 

Ed ecco qui che il vostro viaggio a Ny inizia a prendere forma..poi che dire...qualsiasi cosa voi facciate qui è TOP! Dalle discoteche nei rooftop, alla super vista degli alti building,  dalla luccicosa Times Square con i suoi led e maxi schermi, alla famosa passeggiata sulla ricca 5th Avenue! Impossibile non andarci almeno una volta nella vita! Io per fortuna...l'ho già vista 3 volte! :) 

Giretto a Central Park in bici

il nostro cenone di Capodanno

Traghetto per la Statua della Libertà

Come al solito il programmino c'è! ;)

Lo Yotel con vista grattacieli!!